Skip to main content

IL CONSORSIO OBBLIGATORIO DEGLI OLI USATI CAMBIA NOME DIVENTA CONOU

CONOU

IL CONSORSIO OBBLIGATORIO DEGLI OLI USATI CAMBIA NOME DIVENTA CONOU

Di seguito la comunicazione ufficiale del Consorzio:

“Roma, 16 maggio 2017

Oggetto: variazione denominazione consortile

A seguito di deliberazione di approvazione del nuovo Statuto consortile da parte dell’Assemblea straordinaria del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati, che all’art. 1 prevede una nuova denominazione del Consorzio stesso, a decorrere dall’iscrizione nel Registro delle Imprese avvenuta il10 maggio 2017, la denominazione del Consorzio è la seguente:

Consorzio Nazionale per la Gestione Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati

La precedente forma abbreviata della denominazione (COOU) è stata anch’essa variata come segue:

CONOU

Si precisa che tale variazione interessa solo la denominazione consortile e restano, pertanto, invariati gli altri dati identificativi, quali la partita IVA e il codice fiscale.”

conou2docx