Skip to main content

GULF E MCLAREN DI NUOVO INSIEME

Gulf e McLaren insieme

GULF E MCLAREN DI NUOVO INSIEME

Gulf ha ufficialmente iniziato la collaborazione con il famoso team di corse McLaren Racing e la società di supercar di lusso McLaren Automotive in una partnership strategica pluriennale. La partnership riunisce due marchi rinomati che hanno una storia di lunga data e di successo insieme e testimonia la comune ambizione di utilizzare l’innovazione di entrambi i marchi e le capacità di leader nel proprio campo per affinare una formula vincente, sia in pista che su strada.
Il legame di Gulf con la McLaren iniziò nel 1968 e proseguì fino alla fine della stagione 1973, con Gulf e McLaren che riscuotevano successi sia nella Formula 1 che nella serie Can-Am, dove vinsero oltre 40 gare. La partnership è stata poi rinnovata con l’iconica McLaren F1 GTR con livrea Gulf alla 24 Ore di Le Mans e nelle gare GT globali durante la metà degli anni ’90.
Dal 2021 Gulf diventerà il fornitore di lubrificante ufficiale per la McLaren Automotive, con tutte le auto equipaggiate con Gulf Oil e carburante speciale per motori ad alte prestazioni. Il marchio Gulf sarà inoltre esposto durante gli eventi PURE della McLaren Automotive per i propri clienti che si svolgono in tutto il mondo, presso i rivenditori e i kit ufficiali della squadra.

Mike Jones, CEO di Gulf Oil, ha dichiarato:

“Questa è una partnership molto eccitante che riporta il marchio Gulf nelle corse automobilistiche d’élite. I libri di storia sono pieni di storie straordinarie che raccontano ciò che Gulf e McLaren hanno realizzato in passato. Ora siamo di nuovo insieme per scrivere il prossimo capitolo di questa partnership unica.
“Siamo orgogliosi di lavorare a fianco di un marchio che condivide le nostre aspirazioni future e la nostra ambizione di innovazione sia su strada che in pista. Non vediamo l’ora di lavorare insieme e di sviluppare ulteriormente le capacità innovative sia della Gulf che della McLaren “.

Zak Brown, CEO di McLaren Racing, ha dichiarato:

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Gulf alla McLaren e di riunire due marchi iconici insieme in una nuova ed eccitante partnership. Gulf fa parte della storia della McLaren e sono famosi per la loro innovazione ed eccellenza tecnica nel settore, a cui valori si allinea perfettamente la McLaren. Non vediamo l’ora di iniziare la nostra collaborazione insieme in questa stagione. ”

Mike Flewitt, CEO di McLaren Automotive, ha dichiarato:

“È bello poter dare il bentornato a Gulf dopo una lunga associazione storica che ha visto il nome in bella vista su molte auto da strada e macchine da corsa della McLaren nel corso degli anni. La McLaren ha una ricca storia di collaborazione con partner leader a livello mondiale e siamo lieti di continuare questa tendenza attraverso la nostra rinnovata collaborazione con Gulf. Come la McLaren, il nome Gulf è sinonimo in tutto il mondo di eccellenza tecnica, innovazione e entusiasmo per le corse e il motociclismo.
“Ogni supercar sara’ equipaggiata con carburante e lubrificanti Gulf quando lascerà il McLaren Production Center e sono certo che i nostri clienti saranno entusiasti di poter lavorare con il nostro team interno sull’opportunita’ di essere tra i pochi a poter personalizzare la loro supercar McLaren nell’iconica livrea Gulf ”
Il marchio Gulf sarà visibile sul team di Formula 1 della McLaren dal British Grand Prix 2020 da venerdì 31 luglio a domenica 2 agosto. Il logo sarà presente sull’equipaggiamento del personale della McLaren F1 per tutta la stagione del 2020, tra cui i piloti Lando Norris e Carlos Sainz, nonche’ il team dei box della McLaren. Il marchio Gulf apparirà anche sulle fiancate del motore e sugli specchietti retrovisori delle vetture da corsa della McLaren MCL35.